Dal vecchio zendo allo Chudo, con l'ordinazione di Alessandra Shinka

Condividi:
Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Email this to someone

Grande emozione per l’ordinazione della prima monaca laica del Sangha di Trieste, Alessandra con il nome nel Dharma di Shinka (la prima a destra nell’immagine).

small 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La vita dello zazenkai di Trieste, iniziata in grande modestia all’inizio degli anni ’80 in una soffitta nel centro cittadino in vicinanza dell’Ospedale Maggiore, continua con nuovi cambiamenti. Costituito in Associazione con il nome de “la Via di Mezzo” nel 2019, ha avuto una sede ideale offerta in uso gratuito dall’ONLUS “Acacia” impegnata a favore di bambini con difficoltà di apprendimento, di cui era cessata l’attività. Purtroppo l’ACACIA ha perso poi anche la disponibilità degli spazi a sua e nostra disposizione, di cui non è stato possibile trasferire la titolarità a “La Via di Mezzo”, che quindi dovrà abbandonarli alla fine di giugno.

Il tutto costituisce un’occasione obbligata per una serie di riconsiderazioni, prima tra cui la determinazione di reperire una sede adeguata di titolarità, anche ai fini dell’affiliazione all’UBI.

Sentito il Maestro Ryuichi, e Thomas Yuho Kirchner che ci segue da vicino seppure da Kyoto, abbiamo pensato di adottare un nome giapponese per lo Zendo, Chudō  中道 , “The Middle Way” “La Via di Mezzo”. Prima di lasciare la nostra sede, è avvenuta anche la prima ordinazione, della monaca laica Alessandra, continuando con un nome Giapponese, Shinka 心花, “Mind Flower” “Fiore della mente”.

Dopo la pausa estiva verranno ripresi con regolarità gli incontri di meditazione, almeno temporaneamente in attesa di una collocazione definitiva dello zendo, in ambienti dell’”Associazione di Volontariato Franco Basaglia” nel Campus di San Giovanni, con cui continuano gli incontri e l’attività nell’ambito della salute mentale con il Sistema Sanitario Nazionale e Dipartimento di Salute Mentale di ASUGI. E’ anche in fase di definizione, dopo lunghissima gestazione, un nuovo rapporto di presenza in ambito universitario con l’Agenzia Regionale per il Diritto allo Studio del Friuli Venezia Giulia “Ardis” e con lo Sportello Psicologico dell’Università di Trieste.

 

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>